In evidenza

Il Prof. Massimo Volpe premiato con il Peter A. van Zwieten Award 2021

L' European Society of Hypertension Awards Committee ha conferito il Peter A. van Zwieten Award 2021 al Prof. Massimo Volpe. Il prestigioso riconoscimento scientifico viene attribuito per i contributi alla ricerca sull’ipertensione.

Lettera/appello al Ministro Speranza: le priorità vaccinali secondo la Consulta Cardiovascolare

Egr. Sig. Ministro On. Roberto Speranza

desideriamo portare con urgenza alla Sua attenzione il punto di vista della Consulta delle Società Scientifiche per la Riduzione del Rischio Cardiovascolare (https://www.consulta-scv.it/) sul tema delle priorità nella scelta di pazienti per la campagna vaccinale.

La valutazione tra cronicità ed emergenze

Il nobile e indispensabile esercizio della decisione deve essere svolto attraverso una sintesi tra visione e metodo. La cornice (la visione appunto) del contesto di cui stiamo parlando è chiara. Si muove all’interno del postulato del SSN e se è vista come strumento per attuare le garanzie sancite dall’art. 32 della nostra Costituzione, è qui immaginata come un valore. Ma la sola visione non è garanzia di successo. Per disegnare la rotta è indispensabile riuscire a coniugare la spinta della visione con il metodo, ovvero mettere il rigore scientifico al servizio del sistema.

Esperienza COVID e gestione della cronicità nella medicina del territorio

L’esperienza COVID ha messo ancor più in evidenza come la gestione del Territorio sia la chiave di volta dell’assistenza sanitaria per la prevenzione e la cura rivolta a tutta la popolazione. Si è perso troppo tempo nel parlare di organizzazione della Medicina del Territorio senza realizzarla tempestivamente come pilastro dell’assistenza, integrata con l’assistenza residenziale.

Riflessioni sulla comunicazione medico-scientifica nella pandemia Covid-19

Durante le prime fasi della pandemia Covid-19 la Comunità medico-scientifica nazionale si è trovata in una situazione in larga parte nuova. Nei continui rapporti con un pubblico ed una stampa medica e laica resi pressanti dalla tragicità del momento, medici e scienziati hanno infatti dovuto far fronte ad un compito difficile ed a forte rischio di contraddizioni: ammettere la quasi totale assenza di informazioni scientificamente solide; evitare che ciò potesse creare ulteriore ansia, angoscia o panico; non venir meno ad un responsabile sostegno alle decisioni delle Istituzioni.

L'American Heart Association ha premiato il Prof. Giuseppe Mancia con il 2020 Excellence Award for Hypertension Research

Si tratta del premio più prestigioso assegnato dal Council e viene riconosciuto al ricercatore che ha avuto maggior impatto nel settore dell’ipertensione e la cui ricerca ha contribuito a migliorare il trattamento della stessa.  La cerimonia si è svolta l’11 settembre online, all’interno delle giornate dedicate alle sessioni scientifiche.

Dagli scienziati la proposta di Arca, Alleanza per la ricerca con dati sanitari in Italia

 

Le sfide che la sanità pubblica deve affrontare sono legate all’invecchiamento della popolazione e all’innovazione terapeutica. Da notare che ambedue le sfide sono conseguenza dei successi della medicina. Se invecchiamo è perché moriamo meno. Se sono disponibili nuove terapie è perché la ricerca di base sta dando un importante contributo al miglioramento delle nostre conoscenze sui meccanismi delle malattie e sui modi per contrastarle.

Posizione della Consulta Cardiovascolare sull'Equivalenza Terapeutica

L’“equivalenza terapeutica” viene proposta come un possibile strumento per semplificare l’insieme dei farmaci a disposizione per ogni determinata patologia, rendere più facili e rapide le decisioni del medico e per ottimizzare i costi della Sanità.

Convegno

Innovazione e Ricerca: riflessioni e proposte della Consulta Cardiovascolare

13 novembre 2017
CNR - Piazzale Aldo Moro, 7 - Roma Sala Marconi