LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: la distanza fra evidenze scientifiche e realtà clinica. Una proposta per il SSN.

Un gruppo di clinici e ricercatori dell'area cardiovascolare, fra cui alcuni membri della Consulta Cardiovascolare, ha affrontato e discusso nel novembre dello scorso anno – all'Istituto Superiore di Sanità – il problema della "non aderenza alla terapia" e le sue conseguenze per il SSN.

Sulla scorta di quanto emerso allora e in base ai risultati di successive iniziative di studio, è stato organizzato il Convegno

La prevenzione cardiovascolare efficace: la distanza fra evidenze scientifiche e realtà clinica.

Una proposta per il SSN.

Firenze, 12 settembre 2011  --  Aula Magna NIC

Il meeting intende presentare e discutere il problema aperto della grande distanza, che ancora oggi esiste, tra l’evidenza scientifica dell’importanza del controllo dei fattori di rischio nella riduzione della incidenza delle malattie cardiovascolari e lo scarso e deludente conseguimento degli obiettivi di prevenzione e terapia nella pratica clinica, il che conserva – purtroppo – la malattia cardiovascolare una triste prima posizione come causa di morte e di spesa sanitaria.

Nel convegno sarà data pertanto particolare attenzione alle informazioni strutturate fornite dai data-base regionali e dall’HTA, che potrebbero diventare la più accurata e preziosa sorgente futura di evoluzione e miglioramento della realtà clinica territoriale. E sarà anche promossa, in un’ottica multidisciplinare, la discussione su proposte che possano migliorare la situazione. Una di queste, in particolare, è quella che mira a motivare e responsabilizzare i medici non soltanto sulla necessaria corretta prescrizione dei farmaci, ma anche e soprattutto sul raggiungimento degli obiettivi di prevenzione e terapia nei singoli pazienti, analogamente a quanto fatto con successo in UK.

Saranno coinvolti nei lavori i soggetti istituzionali competenti, ricercatori e clinici, esperti di HTA e di organizzazione sanitaria, nonché rappresentanti della Medicina Generale operanti sul territorio e quotidianamente esposti alle problematiche che tratteremo nel convegno.

Tutti i membri della CSCV e gli iscritti alle Società Scientifiche aderenti sono invitati ad essere presenti ai lavori.

Le istruzioni per le iscrizioni sono disponibili sul sito dedicato al convegno: www.prevenzione-cardiovascolare-efficace2011.arseducandi.it.

§   §   §

PROGRAMMA

 

9:30       Benvenuto e introduzione ai lavori

                Gian Franco Gensini

 

                Saluto delle Autorità

 

1 a Sessione

Le evidenze scientifiche

moderatori: Rosanna Coppo, Andrea Mezzetti

 

10:00     i dati epidemiologici e i risultati dell’intervento

                Giuseppe Mancia

10:20     il rapporto costo-beneficio nella EBM

                Ezio Degli Esposti

10:40     il controllo dei fattori di rischio nella realtà

                Enrico Agabiti Rosei

11:00     tabagismo e prevenzione cardiovascolare: la situazione nel nostro Paese

                Carlo La Vecchia

 

2 a Sessione

Le barriere al controllo dei fattori di rischio

moderatori: Carlo B. Giorda, Gabriele Riccardi

11:20     il SSN

                Francesco Ripa di Meana

11:40     l’inerzia clinica

                Roberto Vettor

12:00     la mancata aderenza:

               a) gli stili di vita

                    Andrea Poli

               b) il controllo della pressione arteriosa e nella popolazione ipertesa in Italia

                    Massimo Volpe

               c) il trattamento del paziente anziano

                    Niccolò Marchionni


13:00

WORKING-LUNCHEON

L’impiego dei farmaci generici oggi: luci ed ombre

moderatore Gian Franco Gensini

Considerazioni introduttive:

Enrico  Agabiti Rosei

Lucia Aleotti

Ovidio  Brignoli

Daniela Scaramuccia

 

3 a Sessione

Health Technology Assessment e aderenza alla terapia

moderatori: Salvatore Novo, Francesco Rodeghiero

14:00     l’approccio dell’HTA: opportunità e limiti

               Carlo Favaretti

14:20     il ruolo dei database amministrativi

               Giovanni Corrao

14:50     il ruolo dei database della medicina generale

               Ovidio Brignoli

15:10     i costi della mancata aderenza

               Americo Cicchetti

15:30     discussione aperta

 

4a Sessione

Le possibili soluzioni

moderatori: Giuseppe Mancia, Carlo Nozzoli

16:00     l’approccio all’aderenza in terapia: la visione europea

                Walter Ricciardi

16:20     una proposta della Consulta

                Alberico L. Catapano

16:40     panel discussion

               il punto di vista di:

               Age.Na.S. - Carlo A. Perucci

               Associazione dei Pazienti - Roberto Cocci “Diabete Forum”

               Farmacologo - Alberico L. Catapano

               Farmindustria - Nicola Braggio

               Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa - Sabina Nuti

               Ministero della Salute - Fabrizio Oleari

17:30     conclusioni

 


AllegatoDimensione
Programma 12.09.2011878.1 KB